venerdì 18 luglio 2014

Brioche a lievitazione naturale...


Era da tanto tempo che volevo riprepararle ma purtroppo una serie di impegni mi ha fatto sempre rimandare..  Ultimamente a parte il pane e i pasti di sopravvivenza quotidiani cucino davvero poco, complice soprattutto il caldo.... Ma l' altra sera a tavola ho visto un uomo alla disperata ricerca di un dolce, un dolce sostanzioso, uno di quelli che riempiono la pancia non un dessert.. Conosco quell' uomo come le mie tasche e quando lui mi dice ma non c' è niente? Allora significa che il semifreddo in frigo non lo soddisfa, lui ha bisogno di due cose: biscotti o brioches... Ecco finalmente riesco a dare al mio lievito i giusti rinfreschi che servono per preparare le brioches... Ecco che finalmente mi ritrovo cin un impasto tra le mani, uno di quelli belli tosti... Ne ho fatti diverse forme e farciture...



Ecco gli ingredienti...

500 gr di farina io uso una farina professionale (altrimenti meta' 00 e meta' manitoba)
2 uova
80 gr di burro
10 gr di sale
100 gr di zucchero
200gr di pasta madre rinfrescata tre volte
vaniglia o altri aromi
250 ml di latte tiepido
un cucchiaino di miele

Sciogliere la pasta madre insieme al miele nel latte tiepido...
Sbattere le uova con lo zucchero e gli aromi...
Unire al latte con il lievito un po' delle due farine messe insieme, e poco alla volta le uova..
Continuare inserendo tutt le farine e poco alla volta le uova con lo zucchero...
Per ultimo aggiungere il burro morbido, fare assorbire all'impasto fino ad ottenere una palla lucida e morbida..
Lasciare lievitate 6-8 ore io impasto la sera tardi e al mattino formo le brioches...
Formare le brioche e lievitare fino al raddoppio le mie ci hanno messo altre 4 ore..
Prima di infornare spennellare con un battuto di uovo e latte...
Infornare a 180 gradi ventilato...


Qui ho fatto una versione semplice...
Le altre quelle allungate sono ripiene con le mie marmellate..
Per le girelle invece ho steso un po' della pasta brioches a mo' di pizza ho spalmato con del burtro morbido e cosparso di zucchero, cannella e uvetta! Arrotolato e tagliato a fettine!