giovedì 23 ottobre 2014

Biscotti Totò....Ricetta siciliana

Questi sono tra i biscotti che vengono preparati a Catania per le festivita' dei morti...
Esistono sia in versione cioccolato che nella versione bianca...
Sono molto legata a questi biscotti, quando ero piccola andavo sempre a comprarli con mio papa', ricordo che lui era molto selettivo andavamo solo nelle migliori pasticcerie, a lui bastava uno sguardo per capire se erano freschi o no!
Del resto lui è cuoco...
Ognuno aveva i suoi preferiti, i miei sono sicuramente i rami di Napoli, quelli di mia mamma le ossa dei morti, per mio fratello i nzuddi e per mio papa i bersaglieri...
Noi ovviamente li compravamo tutti!


Ingredienti...
1 kilo di farina 00
300 grammi di zucchero
2 bustine di lievito bertolini
250 grammi di acqua tiepita (eventualmente aggiungere pochissima acqua)
250 grammi di margarina
10 grammi di ammoniaca
150 grammi di cacao amaro (per quelli bianchi non mettere il cacao)
cannella 



per la glassa ci vogliono: 
200 grammi di cioccolato fondente (per la versione bianca solo cioccolato bianco e buccia di limone)
  100 grammi di cioccolato bianco
 250 grammi di acqua
  500 grammi di zuccherosemolato .

 Sciogliere l'ammoniaca con l'acqua tiepida mettere tutti gli ingredienti in una ciotola e impastare a mano il composto ,sembra duro ma insistere fino a quando non diventa morbido.
Formare un rotolo tagliare a tocchetti un po schiacciate infornare a 180 gradi....per la glassa ci vogliono: 200 grammi di cioccolato fondente e 100 grammi di cioccolato bianco 250 grammi di acqua e 500 grammi di zucchero a velo.
Per quelli bianchi non mettere il cacao, per la Glassa si fa sciogliere tutto nel pentolino e si mettono dentro i biscotti, successivamente si fanno asciugare e si glasssno nuovamente.