sabato 1 novembre 2014

Commemorazione dei defunti...

Da piccoli  ci hanno spiegato che è il giorno in cui si ricordano i parenti defunti e che loro in questa occasione portano dolciumi e regali a tutti i bimbi... Mi ricordo ancora quando io e mio fratello la sera di Ognissanti andavamo a letto e bisbigliavamo, lui mi diceva di restare sveglia perché aveva sentito dei rumori in salone e voleva capire se erano i nostri parenti defunti.. In realtà noi avevamo idea di chi potessero essere, non li avevamo mai conosciuti in vita... Ma ovviamente come ogni anno ci addormentavamo e al mattino il primo pensiero era andare in salone a vedere cosa ci avevano lasciato... Trovavamo sempre un tavolo pieno di dolci, biscotti e giocattoli...
Adesso tocca a me tramandare queste tradizioni alle mie figlie, tocca a me spiegare loro che in questo giorno così triste si ricordano i parenti che non ci sono più, in questo giorno loro vengono a portarci dei doni... Le mie figlie hanno una nonna in cielo quella paterna, in realtà Lavinia non l' ha mai conosciuta ma Elena si, la ricorda benissimo, non smettiamo mai di parlarle della sua nonna, lei spesso ci dice che le manca moltissimo... Ecco cosa ha preparato mia figlia Elena, ha scritto una lettera alla sua nonnina adorata e le ha sistemato sul tavolo qualcosa da mangiare e da bere.... 

Questo è quello che hanno trovato al mattino appena sveglie....