giovedì 11 dicembre 2014

Vanille kipferl (2) noci e arancia!

Ecco un altra versione dei vanille kipferl
ogni occasione in questo periodo è buona per biscottare, sia che si voglia fare un regalo o che ci si voglia coccolare un po'...
Questi biscotti non fanno parte della tradizione Catanese, sono dei biscotti tipici dell'Austria...
Chi è stato in Austria come me sa' bene che ci ha lasciato un pezzo del proprio cuore...
L'Austria è unica e andarci nel periodo di natale è come vivere dentro una fiaba, con i suoi immensi e nobiliari palazzi conquista il cuore di chi la visita...
Io ho avuto la fortuna di stare li' per una settimana tra Natale e Capodanno, in questa settimana abbiamo girato in lungo e largo i luoghi piu' importanti, i mercatini di natale e ovviamente l'Hotel Sacher dove ho degustato la famossissima e unica al mondo torta sacher...
La sera di capodanno le vie del centro si arricchiscono di tante bancarelle, le piazze si affollano, tanti artisti di strada rallegrano l'atmosfera....
Degustando il vin brule' ci si ritrova tra un sorso e l'altro a ballare il valzer in mezzo alla strada...

Ingredienti...


300gr di farina
250gr di burro
100gr di noci
buccia di due arance
1 uovo intero
 125 gr di zucchero a velo

Si impasta come una comune frolla ma deve riposare in frigo almeno due ore...
Si formano delle palline che si allungano e si chiudono a cornetto...
Si infornano a 180 gradi, vanno spolverati con abbondante zucchero a velo!