domenica 25 gennaio 2015

Panini di Renato

Nel gruppo bimby su fb questa ricetta è tra le piu' famose e le piu' riuscite...
L'ho salvata perchè aspettavo il momento giusto per provarla, nonostante io non ami piu' panificare con il lievito di birra spesso queste ricette in molte situazioni ti vengono in soccorso salvandoti!
E' cosi' infatti!
Sebbene io adori il mio lievito madre, lo curo, mi preoccupo di lui quando lo vedo giu' e lo tratto veramente come fosse un figlio, a volte non riesco ad organizzarmi con i rinfreschi e quindi capita anche che io mi ritrovi senza pane!
Mio marito oramai si è abituato ad un standard qualitativamente alto per quanto riguarda il pane, diciamo che i tempi in cui andavamo al panificio (anche se era il panificio di famiglia) sono oramai ricordi lontani, talmente lontani che mi sembra trascorsa una vita!
Ed ecco come ho risolto in un pomeriggio, con questi panini meravigliosi il problema pane per la cena!

Ingredienti....


600gr di farina di semola rimacinata
350 gr di acqua
6 gr di lievito
due cucchiaini di sale


Versare nel boccale acqua e lievito 2min. 37 gradi vel. 2, unire la farina 2 minuti vel spiga, unire il sale 2 min. vel spiga... 
Lasciarelievitare un ora fuori dal boccale, dividere in 6 panetti dare la forma che si preferisce e lasciare lievitare ancora fino al raddoppio un ora circa!
Infornare a 200 gradi per 15 mn e scendere a 180 fino a cottura..