giovedì 7 maggio 2015

Biscotti per un anniversario di lavoro!

http://lh3.googleusercontent.com/-WoxbP8PSIkY/VUtEt4MWxWI/AAAAAAAAJq4/zSKUTjsuaDE/s1600/IMAG7975_wm.jpg
Non il mio purtroppo!
Il suo, esattamente dell'uomo di casa, colui che ha smesso di frequentare pasticcerie da quando conosce la sottoscritta....
E' una consuetudine oramai ben radicata al di lui lavoro che si festeggi ogni occasione portando in ufficio dei dolci...
Un mesetto fa' lui si avvicina a me dicendomi che il 5 maggio avrebbe festeggiato 15 anni in azienda, io lo conosco come le mie tasche so' bene dove vuole andare a parare, non lo lascio finire e ovviamente gli rispondo non c'è problema, che avrei pensato a tutto io!
Bene, purtroppo pero' non è cosi' perchè nei giorni precedenti la data X ho dimenticato la promessa, in realta' ho cominciato a pianificare il compleanno della mia Elena e ovviamente lui e il suo anniversario di lavoro sono passati nel dimenticatoio, almeno per me!
Cosicchè  ieri mattina prima di andare al lavoro esordisce dicendo che capisce il mio stato apparentemente confusionale dovuto all'evento atteso per tutto l'anno (compleanno di Elena) e che quindi va' a comprare i cornetti al bar...
Ehm! Ma anche no!
Io ci tengo che a casa mia tutti i componenti della mia famiglia festeggino con i miei dolci, sara' presunzione?
 Forse....
Detto cio'  ieri mattina (nonostante la presenza quasi collosa di Elena che manco a farlo apposta si è sentita male ed è rimasta a casa) ho impastato, infornato, decorato e confezionato i biscotti per lui....
Sperando di fare cosa assai gradita, riporto qui le mie ricette gia' esistenti nel blog.....



Biscotti dessert.....


1kg di farina 00
600gr di burro
250gr di zucchero a velo
3 tuorli 
Se fate meta' dose utilizzare 2 tuorli...
Io metto tutto insieme nell'impastatrice, ma si impasta come una normalissima frolla...
Per i biscotti procedo cosi': per quelli con la sacca a poche uso la pasta frolla subito senza farla riposare... Faccio i biscotti con la sacca e li metto in frigo a rassodare affinchè il burro sciogliendosi nel forno durante la cottura non crei danni irreparabili alle righe dei biscotti!
Per gli occhi di bue, i cuori ed il resto invece metto la pasta frolla a riposare in frigo per un paio di ore...
Dopodicchè stendo e utilizzo i vari stampini...




Paste di mandorla....


Ingredienti....
200gr di mandorle pelate
200gr di zucchero semolato
un albume 
un cucchiaio di miele millefiori
qualche goccia di aroma mandorla amara...
Io ho utilizzato il bimby ma si puo' usare qualunque robot da cucina...
Si frullano le mandorle con lo zucchero fino ad ottenere una pasta compatta, si aggiunge l'aroma, il miele e l'albume non montato e si continua a frullare...Versare la pasta su una spianatoia ricoperta di zucchero a velo e formare delle esse, spolverare con abbondante zucchero a velo, infornare a 160 gradi le paste devono appena colorirsi...