martedì 5 maggio 2015

Morbidi bocconcini di cavolfiori...

 
Mai mandare gli uomini a fare la spesa!
E' un dato di fatto, a casa mia quando invio l'uomo al supermercato con lista alla mano mi ritorna a casa con i sacchetti pieni di cio' che ho gia' in casa...
Se provo a chiedergli come mai non ha comprato invece quello che era sulla lista e che dunque mi serviva la sua risposta è sempre la stessa: Non l'ho trovato!
E' cosi' lui, ad esempio non trova mai la pastina per la bambine, nonostante gli scaffali siano pieni di pastina con tanto di modelli e marche differenti sottonaso lui non la vede, puntualmente torna con quella all'uovo che le mi figlie detestano e puntualmente la cestino o la regalo!
Ognuno ha i suoi limiti del resto....
Propongo ai supermercati di dare un servizio accompagnatori per i papa' quando fanno la spesa, cosi che possano aiutarli a trovare il corridoio giusto!
Ma veniamo al dunque...
A ora di pranzo di qualche giono fa', l'uomo di casa telefona come di consueto per sapere se le sue figlie sono tornate sane e salve da scuola vista la mia guida da formula uno, mi chiede se tornando da lavoro ho bisogno che passi a prendere qualcosa!
Nonostante le nostre trascorse esperienze decido comunque di mandarlo dal fruttivendolo, gli chiedo di prendere un cavolfiore e delle verdure selvatiche, sperando che almeno li' qualcuno possa indicargli cio' che mi serve...
Stavolta è riuscito a tornare a casa con quello che mi serviva!
Non credevo ai miei occhi...
Detto questo con il cavolfiore che in genere faccio "affucatu" ho deciso di farci delle polpette...


Ingredienti...

300 gr di cavolfiore gia' lessato o cotto al vapore
un uovo
50 gr di pangrattato
50 gr di parmigliano
prezzemolo
aglio (facoltativo)
sale e pepe


Ho schiacciato il cavolfiore con una forchetta, ho aggounto gli ingredienti e ho mescolato il tutto, a me è venuto un composto molto morbido, ho scaldato l'olio e versato a cucchiaiate il composto!