martedì 2 giugno 2015

Pasta con pancetta, patate e zucchine verdi...


Molte mie ricette nescono per caso, spesso nascono dall'esigenza di dover mettere un primo piatto a tavola in breve tempo....
Basta quindi aprire il frigo trovare qualche ingrediente e aspettare la giusta ispirazione, tutto cio' ovviamente in pochissimi minuti e con due nane pesti (soprannome delle mie figlie) alle calcagna...
Spesso durante i miei esperimenti culinari il risultato supera parecchio l'aspettativa cosi' che da un piatto accomodante nasce invece un primo sublime, poi ovviamente è sempre questione di gusti!
L'uomo di casa ha apprezzato e le mie figlie pure, diciamo che in cucina non ho vita facile, le mie nane sono davvero molto esigenti e l'uomo invece molto critico, ma per fortuna il piu' delle volte riesco a cavarmela egregiamente...
Le patate sciogliendosi in parte formano una glassa che amalgama il tutto, la pancetta che contrasta il dolce della zucchina verde regala una piacevole esperienza gustativa!

Ingredienti per tre affamati...

Un zucchina verde grande
due patate medie
una cipolla media
100 gr di pancetta affumicata
 250 gr di pasta (quella che preferite)
olio
sale

Ho soffritto la cipolla con un po' d'olio extra vergine d'oliva, ho  tagliato le patate e la zucchina a cubetti...
Appena la cipolla del soffritto è appassita ho aggiunto la pancetta, lasciato insaporire per pochi secondi, ho aggiunto di seguito le patate e le zucchine a cubetti e un bel bicchiere di brodo vegetale, ho abbassato la fiamma e lasciato sul fuoco...
Nonappena il brodo si è asciugato e le verdure si sono cotte ho spento, se eventualemtne le verdure non sono cotte la pasta, l'ho scolata e l'ho versata direttamente nella padella con il condimento, ho mescolato per un po' in modo che la pasta assorbisse per bene il condimento e servito con del parmiginano!