giovedì 4 giugno 2015

Torta vasetti nello stampo da plumcake...


Quando il gatto non c'è i topi ballano!
Cio' che accade a casa nostra quando l'uomo "del monte" esce a cena fuori, capita assai raramente, lui è un gran pantofolaio, ma quelle pochissime volte io e le mie cucciole ci concediamo una cena di sole donne!
Io e Elena ci occupiamo del menu' che in genere è sfizioso e poco salutare e anche del tovagliato che dev'essere assolutamente rosa e romantico, abbiamo anche acquistato delle candeline rosa e profumate per creare atmosfera, degli stuzzicadenti con i cuoricini rosa perchè si sa' noi donne non lasciamo nulla al caso!
Stabilito il menu' io sono andata a fare la spesa, Elena ha espresso il desiderio di tartine con i wurstel (in genere durante le nostre cene lei ha il permesso di scegliere tra gli alimenti che sono banditi a casa nostra) e ovviamente la cocacola!
Il dolce in genere lo prepariamo insieme, Elena sfoglia i miei libri di cucina e sceglie cio' che alla vista sembra piu' appetitoso...
Questa volta ha scelto la torta vesetti, è un torta senza grammi, tutti o quasi gli ingredienti si misurano con il vasetto dello yogur, è davvero una torta deliziosa e soprattutto morbida...




Ingredienti...

3 uova
1 vasetto di yogurt al gusto che preferite, noi vaniglia
2 vesetti di zucchero
3 vasetti di farina
1 vesetto di olio si semi
1 bustina di lievito
La torta è molto buona cosi' ma se vi fa' piacere potete aggiungere dei pezzettini di mela o pesca, o delle gocce di cioccolato!
 
Ho sbattuto le uova con lo zucchero, aggiunto yogurt e olio, poi la farina e il lievito, infornato a 160 gradi circa....